{Free pdf} Mentire con le statisticheAuthor Huff Darrel – Carcier.co

Mentire con le statistiche l edizione italiana di How to lie with statistics per tutte le persone che desiderano capire meglio il significato di numeri, dati e deduzioni da cui siamo continuamente inondati e confusi Un testo scientificamente preciso, ma di facile lettura Ironico e divertente, ma molto serio nella sostanza Oltre a pi dicopie diffuse in inglese, ha avuto traduzioni in diverse altre lingue La pi recente, prima di questa, l edizione cinese delIn questa edizione si aggiungono le interessanti osservazioni di due autori italiani, che aggiornano e completano il valore del testo originale


8 thoughts on “Mentire con le statistiche

  1. Manuccio Manuccio says:

    Il titolo un po fuorviante perch in realt il libro spiega proprio come non farsi abbindolare e fregare da tutti i mezzi di informazione che utilizzano le statistiche per sviarci dalla realt dei fatti con dati assemblati ad hoc per mentirci.Molto interessante, ti apre gli occhi


  2. Nigel Nigel says:

    Questo libro spiega come stare attenti alle informazioni che vengono fornite dai vari mass media I dati statistici vanno interpretati e magari confrontati con altre fonti, perch altrimenti si prestano a fraintendimenti Se si prende per oro colato tutto quello che viene comunicato, specialmente se ci sono dati numerici e statistiche, si rischia di memorizzare informazioni non corrette Questo perch magari chi comunica vuole focalizzare l attenzione del lettore su un aspetto particolare, anche a scapito della precisione del dato


  3. Carlo Carlo says:

    Il libro ha le copertine invertite e sottosopra ci non pregiudica la lettura ma l editore avrebbe dovuto avere il buonsenso ed il buongusto di segnalarlo o di venderlo almeno a met prezzo E uno errore difficile da definire Peccato.


  4. Vincenzo C. Vincenzo C. says:

    Interessante e divertente, scardina molti dei luoghi comuni e dei qualunquismi che vediamo e sentiamo ogni giorno Consigliato a chi ha sulle scatole tutte le statistiche inutili che propina il telegiornale o i saccenti esperti in TV ogni giorno.


  5. Cliente z55z.co Cliente z55z.co says:

    Nulla di fuori posto in un libro che ha avuto meno successo in un Italia poco avvezza ai metodi statistici, che definire ostici per la maggior parte degli italiani riduttivo in realt , non si vuole entrare nel mondo matematico in un paese pi votato alla letteratura.


  6. Cristiano Bortolot Cristiano Bortolot says:

    Finalmente un libro che aiuta a capire come i mezzi di informazione spesso disinformano.Anche se i numeri sono delle entit assolute questo libro ne spiega l uso per relativizzare i fenomeni ed insegna ad inserirli nel loro giusto contesto.E un testo ottimo per iniziare un percorso sul pensiero critico.


  7. Mauro P. Mauro P. says:

    Il libro, se non avete mai letto niente sull argomento, anche interessante, ma gli esempi sono davvero un po troppo datati.


  8. NiSer NiSer says:

    Libro davvero interessante Divertente e a tratti satirico Pieno di esempi Assolutamente da leggere Consiglio la lettura a tutti.Ricordate che se maltrattate i dati abbastanza a lungo allora essi ti potranno dire sempre ci che volevi dicessero